I Nostri Corsi

Corso Standard

Un percorso personalizzato, in base ai propri obiettivi e alle proprie esigenze. Un’adeguata alfabetizzazione di base e la lezione con lo strumento o voce, individuale, garantiranno comunque una formazione completa e adeguata a perseguire obiettivi più audaci e continuare seguendo percorsi accademici più impegnativi.
Nel corso standard individuiamo due tipologie di percorsi principali:

  • Percorso base: 30 minuti di lezione di strumento individuale più 60 minuti di alfabetizzazione musicale collettiva (piccoli gruppi)
  • Percorso avanzato: 50 minuti di lezione di strumento individuale più 60 minuti di alfabetizzazione musicale collettiva (piccoli gruppi)

 

Tali percorsi di riferimento hanno cadenza settimanale. Sono previste 30 lezioni per ogni anno scolastico divise in tre gruppi da 10. I percorsi standard possono essere modificati in funzione di diversi fattori legati alle esigenze degli allievi che scelgono di frequentare la nostra scuola, alla loro esperienza pregressa e ad eventuali scelte concordate con l'insegnante.

Per coloro che frequentano i percorsi standard è possibile, e da noi consigliato, frequentare anche i corsi di musica d'insieme.

Corso Accademico

Si tratta di un percorso didattico strutturato e completo basato su programmi specifici a seconda dello strumento scelto, che prevede lezione individuale di strumento principale, corso di grammatica musicale, esami di verifica in itinere e diversi corsi complementari.
Sarà richiesto un maggiore impegno all’alunno, il quale potrà eventualmente essere preparato per affrontare esami in conservatorio e conseguire le relative certificazioni.

A seconda dello strumento scelto sono previsti specifici programmi didattici:

Corso Trinity

Il Trinity College London è un ente certificatore internazionale, attivo dal 1877 e presente in oltre 60 paesi nel mondo.
Gli innovativi esami Trinity Rock & Pop per Basso, Batteria, Chitarra, Tastiere e Voce forniscono ai musicisti rock e pop l’opportunità di ottenere dei titoli certificati tramite l’esecuzione di canzoni in tutti gli stili rock e pop, attentamente scelte e arrangiate.
La performance rappresenta il cardine degli esami Trinity Rock & Pop, che permettono a tutti di sviluppare preziose capacità esecutive e di raggiungere le loro ambizioni musicali. Questi esami sono pensati per incoraggiare le performance musicali in cui il candidato possa dimostrare il proprio approccio e il suo stile personale. Gli esaminatori sono scelti attentamente, formati e standardizzati per condurre gli esami in modo cordiale e professionale.

L'Accademia Musicale di Beinasco è sede ufficializzata da Londra per poter fare gli esami di certificazione nelle due sessioni (invernale ed estiva) per la sezione Pop & Rock, sia per gli allievi interni sia per quelli esterni. Gli innovativi esami Trinity Rock & Pop forniscono ai musicisti l’opportunità di ottenere dei titoli certificati eseguendo canzoni scelte e arrangiate attentamente nei generi rock e pop. Come gli esami di musica "Classica & Jazz", sono disponibili a nove livelli, da Initial a Grade 8, per Basso, Batteria, Chitarra, Tastiere e Voce.

La struttura di questi esami comprende:

  • L’esecuzione di 3 brani
  • Una Session Skill da scegliere tra Playback (una forma di lettura a prima vista)

MusicLabPro

Corso collettivo per una alfabetizzazione musicale basato sulla produzione musicale immediata e strutturato su un processo didattico inverso, che parte dalla pratica per elaborare il codice musicale in maniera più dinamica e “giocosa”. Particolarmente indicato per gruppi di “coetanei”, anche con esperienza musicale diversa e di diverso livello, che cercano un approccio più dinamico con la musica.

Obiettivi del corso sono:

  • Suonare insieme
  • Alfabetizzazione musicale
  • Approccio agli strumenti musicali (o voce)
  • Musica d’insieme
  • Utilizzo della musica come veicolo espressivo per potenziare la socializzazione ed esprimere emozioni

 

Al tradizionale metodo di insegnamento della musica saranno abbinati:

  • Approccio Orffiano
  • Improvvisazioni guidate e semi-libere
  • Body percussion
  • Dialogo sonoro

 

Il laboratorio prevede 1 incontro di 1,5 ore ogni 2 settimane con uno o più insegnanti a seconda del tipo di attività.

Musica d'Insieme

Nella nostra Associazione, la Musica d'Insieme e' un corso che vanta ormai anni di esperienza e di attività. E' aperto sia a tutti gli associati-allievi che frequentano la scuola di musica di Beinasco sia a musicisti esterni non frequentanti i corsi che, previa iscrizione quota associativa, possono intraprendere questo percorso didattico. Non ci sono particolari limiti legati all'età o al livello di preparazione dei partecipanti.

In generale vengono creati gruppi con formazione “standard” sia classici che moderni, con possibilità di contaminazioni di diversa natura.

L’offerta formativa prevede inoltre esibizioni pubbliche, come saggi, eventi culturali, concerti nei locali e interventi in occasione di concerti importanti. Sarà compito del docente creare gruppi equilibrati e fornire il materiale di studio adeguato al gruppo e al contesto.

Musica Bimbi

Il progetto molto ricco di temi e attività ha lo scopo di dare da una parte "una completezza educativa" per ciò che riguarda la musica, dall'altra la possibilità di lavorare su aspetti molto diversi tra loro. La struttura quindi si presenta elastica con l'intento di creare una dinamicità con il contesto in cui viene presentata. L'esperienza mi ha insegnato che a seconda dei luoghi e delle diverse scuole possono esserci diverse problematiche, particolari esigenze, per questo il programma non può essere statico, univoco nella sua proposta, ma deve essere in grado, supportato da una persona capace di farlo, di sviluppare i suoi aspetti più adatti a quel determinato contesto o situazione.

Sintesi del percorso:

  • Educazione all'ascolto
  • Il Ritmo
  • Educazione alla voce
  • Approccio vocale e strumentale alla melodia (e al ritmo)
  • Interpretazione motoria degli eventi sonori
  • Sviluppo delle capacità di ascolto e della concentrazione
  • Sviluppo della creatività musicale

 

Metodologie: l'obiettivo del laboratorio presenta diverse sfumature. Immaginiamo di frequentare una palestra sonora dove i bambini possono sperimentare i principali aspetti legati al mondo musicale: altezza dei suoni, timbro, ritmo. Questo avverrà attraverso attività ludiche di movimento alternate a momenti di gioco più statico che si intersecano ad esempio con il disegno. In un tale contesto potranno quindi apprezzare maggiormente le loro caratteristiche fisiche sviluppando la coordinazione, la creatività, una maggiore attenzione alla percezione dei sensi (vista e udito in particolare. Spesso l'udito è vissuto come un senso funzionale alla vista). Il canto, il movimento e il gioco saranno quindi i canali attraverso cui ci incammineremo nel mondo della musica. Per il raggiungimento delle finalità indicate il progetto attinge da varie esperienze in campo metodologico (Orff, Kòdaly, Laura Bassi, Giotre, ecc...)

TORNA SU